ZONCA INTERNATIONAL A SLEEP+EAT, UN MUST DELLA CREATIVITÀ

Un’altra vetrina internazionale per Zonca International che anche quest’anno prepara la sua partecipazione a “Sleep” per portare lo stile e la sensibilità del made in Italy in un contesto di innovazione che abbraccia l’evoluzione del design di hotel, ristoranti e bar.

Sleep, evento annuale dedicato allo sviluppo del business alberghiero, torna con un’interessante novità che ne duplica le occasioni: l’edizione 2018 in programma a Londra il 20 e 21 novembre diventa “Sleep+Eat” riunendo così i due mondi contigui dell’ospitalità.

Per questo importante appuntamento Zonca International si è affidata all’architetto Chiara Caberlon dello studio Caberlon Caroppi che ha curato la progettazione dello stand E42 all’Olympia London. Una partnership significativa che prosegue sulla strada del dialogo e della collaborazione fra due realtà impegnate ad esprimere il made in Italy sempre ai massimi livelli. Per questo lo stand di Zonca International firmato Caberlon Caroppi sarà un concentrato di creatività e un evolversi di incontri e situazioni con alcuni punti fermi: le creazioni più iconiche delle collezioni Zonca International, dai grandi classici agli ultimi progetti realizzati.

Il contesto di Sleep Event, ora Sleep+Eat, è notevole: la fiera londinese è diventata il luogo in cui fare business, sviluppare nuove connessioni e incontrare realtà di tutto il mondo. Lo scorso anno, Sleep ha accolto oltre 4.800 visitatori provenienti da tutto il Regno Unito, Europa, Medio Oriente e Stati Uniti. Un incremento del 20% giustificato da contenuti originali e dall’opportunità di raggiungere gli influencer del settore.

Per Zonca International, Sleep+Eat rappresenta un momento di confronto con i più importanti designer, consulenti, architetti e talenti emergenti d’Europa, impegnati a celebrare lo spirito creativo della condivisione di idee e nuove tendenze.

Una contaminazione che per Zonca International significa anche co-marketing: la presenza a Sleep+Eat è infatti l’occasione per stringere partnership con realtà affini per filosofia aziendale. Insieme a GMC (Saceagroup) specializzata nell’arredamento di hotel e ambienti di lusso, Zonca International ha concertato i dettagli che personalizzeranno lo spazio espositivo londinese.

Altra novità che farà entusiasmare collezionisti e appassionati è la produzione in limited edition di un particolare dry gin concepito in occasione di Sleep+Eat: si chiama Enlighting Gin ed è stato realizzato con cura sartoriale e botaniche accuratamente selezionate da Zonca Factory portando in dote unicità, fragranza e stile. Per una percezione e un’esperienza di gusto che accende e supera le aspettative.

Idee ed evoluzioni che arricchiscono e disegnano nuovi orizzonti creativi, perché le contaminazioni fra realtà diverse funzionano da stimoli in continuo divenire.