Le Art Home di Gérard Faivre illuminate da Zonca International

gerard faivre

Alcuni pittori trasformano il sole in un punto giallo, altri trasformano un punto giallo nel sole”. Così diceva Picasso e Gérard Faivre, interior designer di fama mondiale, deve aver colto ispirazione da questa frase del maestro. Sì perché il suo concept, partendo da Parigi, ha letteralmente rivoluzionato il settore immobiliare del lusso: Gérard Faivre mette in vendita appartamenti recuperati e ristrutturati, completamente rinnovati, uno diverso dall’altro, arredati in modo sublime. Queste dimore di lusso si chiamano Art Homes e tali sono rese dal loro creatore. Offrono la possibilità di trasferirsi in una casa straordinaria senza i soliti oneri, spingendosi fino al punto di garantire un servizio di portineria degno dei migliori hotel di charme.

Trasformare un vecchio appartamento spesso fatiscente in una casa di prestigio è uno dei principali talenti riconosciuti a Gérard Faivre che quando inizia un progetto si immerge totalmente nell’anima dello spazio da ricreare. Ogni luogo diventa così una tela bianca che è fonte di ispirazione. Seguendo le sensazioni dettate dall’atmosfera, l’artista sviluppa il layout perfetto, che poi integra con dipinti, complementi, creazioni su misura, dettagli vintage…

E il tocco finale, l’ultima pennellata prima di completare l’opera è la luce espressa da Zonca International. Una cascata di cristalli, una lampada contemporanea o ancora le applique di alto design: Gérard Faivre ama scegliere fra i gioielli della nostra collezione i pezzi che meglio si intonano allo stile che ha deciso di imprimere.

Nulla in questo percorso è lasciato al caso, la qualità è un must, anche i più piccoli dettagli sono accuratamente selezionati perché per Faivre l’estetica è importante tanto quanto la praticità: un appartamento è e dovrebbe rimanere, prima di tutto, un posto da vivere.