4BI & Associés | Bruno Moinard & Claire Bètaille

4BI & Associés

La bellezza, la contemplazione, l’arte di vivere interpretata in modo ogni giorno diverso. E’ questa la filosofia che ispira l’agenzia 4BI & Associés, Bruno Moinard & Claire Bétaille, con cui Zonca International ha avuto il piacere di collaborare durante l’accurato restauro dell’hotel Eden a Roma.

Un progetto durato 18 mesi che ha riportato agli antichi splendori il cinque stelle inaugurato nel 1889 amatissimo da reali e celebrity e oggi nel portafoglio della Dorchester Collection.

 

Bruno Moinard

Bruno Moinard, architetto di interni, scenografo, designer, illustratore e pittore, ha fondato lo studio 4BI & Associès nel 1996, dopo aver lasciato la squadra di Andrée Putman e Ecart International, a cui si unì nel 1979. La sua maestria scenografica in numerosi allestimenti per musei, mostre o boutique, tra cui quella della Fondazione Cartier, lo ha portato rapidamente verso il mondo del lusso. Uno dei suoi punti di forza risiede in una sottile, elegante, raffinata e tuttavia calda interpretazione della cultura francese. Nel 2002 la Maison Cartier gli affidò la creazione e l’implementazione di un nuovo concept per i suoi negozi in tutto il mondo (340 fino ad oggi), partnership che continua da 14 anni. Un altro risultato straordinario è Château Latour a Pauillac (di proprietà di François Pinault), svolto in due fasi (2003 e 2015). A Parigi ha progettato la sede di Hermès (2007) e l’Hôtel Plaza Athénée (2014); a Reims, l’Hôtel Marc Veuve Clicquot (2011, LVMH). La sua reputazione ben consolidata si è diffusa in Europa, con il Four Seasons Hotel a Londra (2015) e il Dorchester Hotel Eden a Roma (2017), e sempre più in Asia, soprattutto Giappone e Cina, con due alberghi a Chengdu (2013). Ha anche progettato molte residenze private in Francia e all’estero. Nel 2010, con Editions de La Martinière, pubblicò il suo primo libro “L’architecte Promeneur”, seguito nell’ottobre 2015 da un secondo libro intitolato “Du Trait à la Lumière”.

 

Claire Bétaille

Claire Bétaille si è laureata all’École du Louvre nel 2001 e all’École Camondo nel 2006, parte dell’Istituto culturale Les Arts Décoratifs, la scuola che offre un corso di cinque anni in architettura e design d’interni. Nello stesso anno ha creato la propria organizzazione e ha completato con successo diversi progetti di dimore private. Molto rapidamente si rese conto che mancava qualcosa che era essenziale per lei: condividere e scambiare idee con altre persone. Un incontro decisivo è stato quello che ha influenzato fortemente il suo percorso professionale: Bruno Moinard l’ha accolta nella sua agenzia 4BI nel 2007 invitandola a contribuire allo sviluppo del concept delle boutique di Maison Cartier, fedele cliente dello studio. Dal 2010 Claire accompagna il sostanziale sviluppo di 4BI & Associès a livello internazionale, in particolare in Asia. La ricchezza degli scambi e collaborazioni fruttuose convinse Bruno Moinard a invitare Claire a diventare socio, formalizzando la partnership nel 2012. Claire Bétaille e Bruno Moinard sono ora partner nello sviluppo dello studio 4BI & Associés.